È il gennaio 2012 quando il gruppo Cogip (attraverso Cogip Infrastrutture) aderisce ufficialmente al Protocollo di Legalità sottoscritto da Confindustria e Ministero degli Interni.
Alla base di questa importante adesione, la volontà della società di rafforzare e garantire le massime condizioni di sicurezza e soprattutto di legalità delle attività economiche per contrastare le infiltrazioni criminali.

Pubblico e privato uniti in un unico e lodevole intento: collaborare per aumentare e migliorare il sistema di controllo delle attività economiche per garantire la massima legalità in ogni momento di business.

 

pageProtocollo di legalità

pageLinee guida

pageAdesione Cogip Infrastrutture