19.09.15 - Cronache del Garantista Calabria
Ospedale della Piana I lavori slittano di 6 mesi

 

PALMI Ospedale della Piana I lavori slittano di 6 mesi Nel corso dell'incontro tenutosi ieri a Palazzo Campanella con gli amministratori delle città della Provincia di Reggio Calabria, il commissario alla sanità Massimo Scura ha parlato anche del nascituro Ospedale della Piana in Palmi.

 

«Il commissario ha dichiarato il vicesindaco ed assessore alla sanità Giuseppe Saletta ha spiegato con franchezza che ci vorranno circa sei mesi per vagliare il progetto predisposto dalla Tecnis, con un conseguente slittamento dell'inizio dei lavori. Un ritardo che, in tutta onestà, non ci aspettavamo e che ci porta ancora una volta a prendere posizione. Ho chiesto a Scura, a nome della città, di dare quantomeno un segnale forte di vicinanza al territorio, procedendo al finanziamento dei lavori di riqualificazione ed ampliamento del reparto di dialisi di Palmi». Gli fa eco il consigliere Antonio Papalia: «Purtroppo la Piana non può attendere ulteriori lungaggini. Chiusa una volta e per sempre la querelle sulla localizzazione del nosocomio, si faccia fronte comune per dotare il comprensorio di una struttura ospedaliera completa. È, inoltre, questa l'occasione giusta per dire con forza che mai la città si è espressa per la chiusura dell'ospedale di Polistena, un presidio mutilato e martoriato». Chiosa nelle parole del sindaco Giovanni Barone: «La lotta per l'Ospedale della Piana in Palmi va e deve andare al di là delle simpatie personali, delle banchere, dei colori e dei campanili. Basta agli annunci e passare ai fatti concreti».