23.06.10 - Edilportale.com

Sicilia: nasce nuovo consorzio stabile Uniter

Alleanza di otto imprese di costruzioni che aspirano ad operare come general contractor

Si tratta della seconda realtà imprenditoriale siciliana (dopo Ira) che può aspirare alla partecipazione agli appalti della legge obiettivo.

Le otto imprese che formano il consorzio sono: Tecnis (Tremestieri Etneo, Catania) impresa che ha promosso l’iniziativa; Bosco (Acireale); Cogip (Catania); Pavesi (Parma); Silmar (Società Italiana Lavori Marittimi, Parma); Sipa (Società Italiana Produzione Asfalti, Tremestieri Etneo, Catania); Sigenco (Gravina di Catania); Foglia (Parma).


Nel quinquennio 1998-2002 la cifra d’affari ha superato i 745 milioni di euro, con un organico medio annuo di quasi mille unità. Non sono ancora numeri sufficientemente alti per poter conquistare il ruolo di “general contractor”, ma il traguardo è sempre più vicino.